Io accetto totalmente l'essere umano, così com'è, perchè solo in questo modo si può trasformare.
Certo, io ti accetto così come sei, ma il mio accettarti non significa che devi rimanere come sei: la mia accettazione significa che comunque tu sia, io ti rispetto, ti amo....

Io sto tentando un metodo totalmente diverso. Ti accetto così come sei, ma questo non significa che voglio che tu rimanga come sei. Ti amo come sei, ma ti amo perchè in te hai un enorme potenziale, una possibilità infinita di crescita: basta solo un piccolo sforzo, e puoi diventare luce per te stesso. (Osho)

mercoledì 23 novembre 2011

Dite alle persone che le amate....

Forse non tutti sanno che noi donne non ci divertiamo così tanto a fare quelle forti, indipendenti e bisognose di nulla alla fine dei conti … ma semplicemente il più delle volte è la vita stessa che ci mette davanti a questa scelta. Quella di essere indipendenti, decise, forti e soprattutto quella di dimostrare che non abbiamo bisogno di niente e di nessuno.

Noi donne di carattere siamo fatte così. Non ci piace pesare sugli altri, siano essi amici, amanti, genitori, incontri occasionali o partner di tutta la vita.

Certi uomini però questo non lo capiscono. O meglio, non è che non lo capiscano, semplicemente non riescono a capacitarsene e perdono il totale controllo della situazione buttando al fiume la possibilità di far parte della vita di una di queste donne.

Diciamo che hanno in mano la schedina vincente e la buttano via insieme alla spazzatura...

Eppure a volte il quadro è chiarissimo.

Immaginiamo che tu sia un uomo normale. Di quelli a cui non piace il calcio ma a cui piace, un giorno almeno alla settimana, trascorrere del tempo con i tuoi amici, di quelli a cui piace fare attività come pescare, andare in campagna, o semplicemente sedersi su un molo a guardare gli altri pescare, a tutte le ore del giorno e della notte. Sei un uomo che ha degli interessi semplici, che ama la famiglia e a cui gli amici possono chiedere dei favori, perché sei un uomo affidabile su cui tutti possono contare. Un uomo che ama gli animali, con valori saldi ben radicati e assolutamente impegnato sul lavoro senza necessariamente seguire una tabella oraria precisa giorno per giorno. Sei un uomo creativo con un lavoro creativo che spesso gli causa mal di testa. Sei un uomo che non ha tempo per le relazioni, non ha tempo per accompagnare la “fidanzata” in centro a fare shopping, non ha tempo per telefonarle tutti i giorni a tutte le ore, non ha tempo per vederla 7 giorni su 7…. Tu sei questo uomo…. Un uomo indipendente, un potenziale single.

E poi c’è lei.

Lei che è una donna impegnata, una che non fa solo un lavoro ma almeno 2, una che come te non ha orari ben precisi, ma sicuramente ha una tabella di marcia più dettagliata, una che ama leggere, studiare e che ha mille interessi e passioni, una con cui si può parlare di tutto, una che ha molti amici e che esce con tutti. Ma è anche una che ama stare a casa, a rilassarsi con un buon libro. Una che ama cucinare e lo sa fare molto bene, una che non c’è bisogno di portarla a cena fuori ogni settimana perché sta benissimo anche a casa, in totale relax, un buon film in TV e una copertina sui piedi. Una che non ti telefona tutti i giorni a tutte le ore del giorno, una che puoi raccontarle tutti i tuoi problemi e tutte le tue paranoie, una che ha senso dell’umorismo e che sa trasformare il tuo mal di testa in un sorriso, una con cui non c’è bisogno di fingere e si può stare bene comunque anche in silenzio, una che ti fa trascorrere un paio d’ore in totale relax, anche dopo una giornata pesantissima di lavoro.

Una che è affidabile, presente, sorridente e felice di averti lì, sul suo divano a parlare di tutto quello di cui vuoi parlare, dal computer all’esca per le seppie, perché è una che non resta senza parole ed è curiosa e vuole sapere tutto ed è onesta nel suo modo di presentarsi a te. Una che puoi portarla a passeggiare su un molo, d’estate a guardare i pescatori, una che le puoi insegnare a lanciare con la canna da pesca, anche se è uscita vestita da donna e con il trucco ben fatto, una che la puoi portare a camminare per ore e non la sentirai mai stanca, lamentarsi di nulla. Una donna, che sa essere donna anche nell’intimità. In quei momenti in cui, da soli, guardandola dritto negli occhi puoi chiederle qualsiasi cosa, e puoi essere qualsiasi cosa. Una donna sensuale, presente e innamorata. Questa donna è LA donna, quella che ogni uomo sogna di trovare, quella che ogni uomo sogna di conquistare, perché lei è la donna che se non trova quello che cerca, alza i tacchi e lo va a cercare da un’altra parte, questa donna è quella decisa, forte, indipendente, unica al mondo e mai presuntuosa pur sapendo tutto questo.

Ma tu non te ne accorgi. Tu la lasci andare via. Tu hai paura di impegnarti in una relazione con una donna così. Tu hai sempre voluto una donna così ma allo stesso tempo temi che sia troppo. Troppo impegnativo anche solo pensarci. Ogni volta che ci pensi ti viene mal di testa. Ogni volta che la vedi ti viene mal di testa. Stai bene, vorresti stare meglio, ma non riesci a credere nella possibilità che lei ti ha presentato, ovvero che una relazione sia libertà, indipendenza e passione senza costrizioni e senza pretese. Ci deve essere sicuramente un trucco ….

Ma il trucco non c’è. Perché se tu fossi nel cuore di quella donna vedresti quello che c’è dentro. Vedresti la sua sensibilità. La sua gentilezza, la sua dolcezza e il suo desiderio di essere amata e capita per quello che è. Vedresti che dietro quella corazza di donna indipendente c’è una persona che vuole essere abbracciata, confortata. Vedresti una donna capace di tutto per te, una donna che per quell’amore, per quelle braccia, per quei baci appassionati, lascerebbe cadere la sua corazza mostrandoti i polsi e chiedendoti di tenerla stretta e non lasciarla più andare via.

Allora io dico, a tutti, uomini e donne.

Pesate tutto e osservate tutto ma guardate bene chi avete davanti. Perché potrebbe essere l’occasione di una vita per essere finalmente felici, potrebbe essere il momento in cui dire “ho trovato ciò che desideravo” e quando lo avrete trovato, non lasciatelo scappare via, non allontanatelo da voi, non tenetelo a distanza.

Dite alle persone che le amate, fatele sentire importanti, perché la vita è un soffio e quello che abbiamo oggi non è detto che tornerà nelle nostre vite domani, lasciandoci tristi, miseri e soli. Certo indipendenti, liberi e senza nessuno a cui rendere conto. E sarà esattamente così : proprio senza NESSUNO.

9 commenti:

CosmoGirl ha detto...

Cara Robi, il tuo post mi ha quasi commosso, mi sono rivista in tante cose e nella cruda realtà delle persone che non sanno apprezzare. Le tue sono parole verissime, così vere da lasciarti un segno dentro...

Roberta ha detto...

Grazie Cosmo Girl....non sai quanto mi fa piacere sapere che hai letto e sentito tuo il mio post....questo da una parte vuol dire tristemente che un'altra bella persona ha sofferto, ma nello stesso tempo per me (che amo guardare il lato positivo degli eventi) significa che possiamo condividere le nostre emozioni, le nostre esperienze e sentirci vicine....

CosmoGirl ha detto...

Il bello dei blog è proprio questo: condividere e sentirsi meno sole! Un abbraccio da qualcuno che ha capito e "sentito" ogni singola parola del tuo post...

Franz ha detto...

Cara mia se non fossi mia cuginetta ti farei la corte:-))
Continuo a sostenere che dovresti scrivere un libro,sei bravissima!!
Ciao,un grosso bacio!!

Roberta ha detto...

Tesoro mio se tu non fossi il mio cuginone accetterei la tua corte senza battere ciglio....un uomo così non si può perdere!!! :) ti voglio bene e ....sul libro...ci sto lavorando,...il mio karma come vedi continua a darsi da fare in quel senso ahahahahaha :D

max ha detto...

Sono in una città con un clima infame (la temperatura prossima allo zero!!!) ma non ho freddo, mi sento emozionato, "al calduccio". Grazie Robido'!, grazie per avermi invitato a condividere il tuo pensiero e i tuoi sentimenti più profondi.
C'è bisogno di esprimersi, di comunicare, di uscire tutti (o quasi tutti) dal guscio in cui ci siamo chiusi.
Max
xxx

Roberta ha detto...

Grazie a te Max....ora sorrido davanti al monitor e il tuo commento mi scalda il cuore! xxx

specchioscuro ha detto...

Bello questo post, lo sottoscrivo in pieno.

Roberta ha detto...

Grazie a te Specchioscuro...è bello sapere che ti piace quello che scrivo.